Dal Risone al Rosone

Raffigurazione del rosone gotico della facciata della Basilica di Sant’Andrea
2015 – Vercelli

METRI QUADRATI

CHICCHI DI RISO

PERSONE COINVOLTE

DESCRIZIONE

Nell’anno di EXPO 2015, questo progetto ha dato il via a una serie di eventi spettacolari che, ancora oggi, coinvolgono centinaia di studenti di Vercelli nella creazione di un Mandala di Riso dalle dimensioni da Guinness Internazionale dei Primati, presso il Salone delle contrattazioni della Borsa Nazionale Risi, nel centro della città. Il provveditorato agli studi di Vercelli ha creduto nel progetto esteso alle scuole della città, dimostratosi estremamente formativo per gli studenti di ogni età, che hanno partecipato sin dalle fasi di ideazione, progettazione e sviluppo del disegno a terra. Nella location di grande rilievo architettonico, abitualmente dedicato alle negoziazioni del prezzo del riso, hanno condiviso l’esperienza creativa alunni delle scuole medie e superiori dando vita, giorno dopo giorno a un tappeto di rottura di riso (scarto della lavorazione delle riserie locali) raffigurante il rosone della facciata del Sant’Andrea (basilica della città) e simboleggiante la figura del fiore di loto.

Il Mandala di Riso è stato creato in 6 giorni di lavoro da oltre 250 studenti, che hanno contribuito alla realizzazione del più grande Mandala di Riso del mondo: ben 314 metri quadrati per un diametro di 20 metri, con l’utilizzo di 3 tipologie di rottura di riso non tinto (Nerone, Kolorado, Carnaroli), per un peso totale di 3.100 Kg.

Il monaco buddista giapponese Shoryo Tarabini e il reverendo Augusto Scavarda hanno benedetto il Mandala di Riso e i suoi autori in una cerimonia congiunta e hanno partecipato al rito di dissoluzione con doppia funzione religiosa. Un’importante occasione di incontro inter-religioso fra oriente e occidente. L’intera quantità di rottura di riso utilizzata per il Mandala di Riso, dopo la dissoluzione, è stata donata al Centro Diurno per persone con disabilità Cascina Bargé per alimentarne gli animali domestici.

Durante l’evento sono state organizzate iniziative collaterali molto coinvolgenti:

• Un concorso fotografico aperto a tutti i fotografi professionisti e amatoriali. Le fotografie scattate dai partecipanti sono state raccolte in un libro che racconta con immagini e testo l’esperienza del primo grande Mandala di Riso da record.
• Un Concorso di Street Art, con 12 artisti internazionali ciascuno dei quali ha dipinto un grande pannello ispirato ai Mandala.

Il Mandala di Riso è stato dedicato a Enrico e Ilaria Ticco Paronuzzi, vittime dello tzunami in Thailandia nel 2004.

SPONSOR
  • Cascina Belvedere di Bianzè (VC)
  • Lugano Sementi di Tortona (AL)
  • Famiglia Martinotti
PARTNER
  • Cascina Valdemino (rottura di riso bianco)
  • Camera di Commercio di Vercelli e Biella
  • Associazione d’Irrigazione Ovest Sesia
  • Provveditorato agli Studi di Vercelli e provincia
  • Liceo Artistico Alciati di Vercelli
  • Scuola Media A. Avogadro di Vercelli
  • Associazione Strada del Riso Vercellese di Qualità
  • Comune di Vercelli
  • Provincia di Vercelli
  • Ente Nazionale Risi
  • Azienda promozione turistica locale (ATL)
  • Dosio Music Vercelli
  • Kimono Progetto Legno
MEDIA PARTNER
  • Esplora&Gusta Media Team
  • Piemonte Orientale e Oltre
  • Radio City Vercelli
  • Radio GRP
  • La Stampa
  • Notizia Oggi
  • La Sesia
ENTRA ANCHE TU NEL MONDO DI MANDALA EXPERIENCE

Non esitare a contattarci. Saremo felici di raccontarti la nostra storia e di coinvolgerti in progetti straordinari.

Se preferisci ti chiamiamo noi. Clicca e compila il modulo di contatto.